Rocco, il bechèe della Bovisa:

Un ragazzo venuto dal Sud e il suo grande spirito d'iniziativa.
L'esempio di una periferia dal volto umano che vive, produce e si fa amare.
Nome: Rocco
Cognome: Giannantempo
Origini: Pugliese
Professione: Commerciante per natura. Il bechèe, ovvero il macellaio alla milanese, solo per passione.
La storia: Rocco "scappa" dalla sua terra a bordo di un camion di frutta e verdura a causa del comportamento sleale dei suoi amici, giù al "paesiello".

di Piergiorgio Salmoiraghi >




 

Il Passato

Dal disagio alla ribellione.
Rocco, che ha appena poco più di 12 anni, proviene da una famiglia disagiata del Sud Italia. La sua è una delle tante famiglie povere presenti nel nostro Paese, e in particolare nel Meridione, che ha subito le catastrofiche conseguenze della Seconda Guerra Mondiale. Come molti dei suoi coetanei Rocco è costretto a lavorare per aiutare la famiglia, si arrangia come può ...segue >

Il Presente

Oggi Rocco continua a lavorare nella sua macelleria che gli ha dato grandi soddisfazioni.
Si sveglia ancora presto tutte le mattine e chiude la bottega tassativamente solo dopo le nove di sera.
0 meglio, la chiusura al pubblico rispetta gli orari prevista dalla legge, ma lui sistema il locale, prepara, pulisce, organizza. E' propio un vulcano in eruzione e trasmette energia, una grande enegia positiva. E non cambierebbe la sua casa per nulla al mondo ...segue >

Il Futuro

La Thailandia: tra amicizia e generosità.
Il rapporto di aiuto e di affetto che Rocco ha stretto con la Thailandia risale ad un viaggio fatto con un "amico", che lavorava al negozio di scarpe "Kammi" che si trova ancora in piazza Bausan. All'indomani del loro arrivo in Thailandia, Rocco si prepara per l'escursione giornaliera mentre lo "pseudoamico" decide di rimanere in stanza. Al ritorno dall'escursione ...segue >